Catégories

spedizione gratuita

Gratuita a partire da 35€

- vedere dettagli -

Suivez-nous sur Facebook

Gli oli essenziali sono ingredienti cosmetici altamente attivi e potenti che apportano le loro proprietà alle preparazioni. Per farne uso in piena sicurezza e beneficiarne, bisogna rispettare attentamente alcune regole.

 

Vi ricordiamo che se siete incinte o state allattando, dovete consultare il vostro medico prima di utilizzare un olio essenziale (leggete inoltre la cartella dedicata alle donne in gravidanza).

 

Come utilizzarli

Nel massaggio: Vanno diluiti al 2-3%. In 50ml di olio vegetale a piacere versate una quantità totale di 30 gocce d'olio essenziale prescelto. Massaggiate su collo e nuca, meglio la sera, per liberarsi dalle pressioni della giornata.

 

Nel diffusore atmosferico: versate gli oli essenziali in un diffusore. Diffondete per 10 minuti, 3 volte al giorno. Potete anche versare qualche goccia di olio essenziale su un fazzoletto o al livello dei polsi e inspirare profondamente 2-3 volte di fila.


Nel bagno aromatico: mescolate per prima cosa 15 gocce di olio essenziale con 2 ml di solubol. Versate la miscela nella vasca piena d'acqua. Potete anche versare qualche goccia d'olio essenziale su sale marino o d'Epsom prima di aggiungere l'acqua tiepida nella vasca. Non sono solubili nell'acqua.Non utilizzarli mai senza disperdente in un bicchiere o nella vasca!

 

Regole di sicurezza da rispettare

Non oltrepassate mai le dosi e non cambiate il modo d'utilizzo riportati sulla scheda della ricetta di ogni prodotto. In caso di dubbio, consultate il medico o farmacista.

 

Rispettate le consegne seguenti:

1. Non sostituite mai un olio essenziale con un altro.

2. Gli oli essenziali non vanno applicati sugli occhi, il contorno occhi, né nelle orecchie. In caso di contatto, applicate abbondante olio vegetale, poi risciacquate con acqua. Consultate senza perdere tempo un medico.

3. Gli oli essenziali non devono mai essere utilizzati puri sulla pelle e, ancora meno, sulle mucose (esiste solo qualche rara eccezione a questa regola. Chiedete obbligatoriamente consiglio al vostro medico prima di qualsivoglia applicazione di oli essenziali puri).

4. Non fate uso di oli essenziali senza il consiglio del medico se state seguendo un trattamento. I principali agenti attivi degli oli essenziali potrebbero interagire con certi medicinali.

5. Non utilizzate oli essenziali sui neonati e i bambini di età inferiore a 3 anni. Fatene uso solo sotto controllo del medico.

6. Non assumete oli essenziali per via orale senza consenso medicale (in caso d'ingestione accidentale, prendete più cucchiai di olio vegetale al fine di diluire l'olio essenziale, contattate rapidamente un centro anti-veleno e consultate un medico).

7. Se siete soggetti ad allergie respiratorie o asmatiche, evitate d'inalare direttamente le diffusioni d'olio essenziale.

8. Utilizzate solo oli essenziali 100% naturali (mai oli essenziali di sintesi).

9. In caso di allergia ad una sostanza, non utilizzate mai oli essenziali della stessa famiglia. In caso di dubbio, consultate il medico.

10. Conservate gli oli essenziali ben chiusi e fuori dalla portata dei bambini. Per sicurezza, non togliete mai la capsula contagocce dai flaconi degli oli essenziali.

11. Non giocate all'apprendista stregone lanciandovi nella creazione di miscele da voi ideate.

12. Gli oli seguenti possono essere foto-sensibilizzanti: Angelica, Bergamotto, Sedano, Limone, Limone verde, Khella, Levistico, Mandarino, Arancia, Arancia rossa, Pompelmo, Verbena.

Dopo l'applicazione di questi oli, non esponetevi ai raggi solari o ai raggi UV per 6 ore.

 

 

Leggere anche le nostre cartelle:

Consigli per iniziare bene

Precauzioni & regole da rispettare

Cartella donne in gravidanza

Utilizzo degli oli essenziali

Proprietà degli ingredienti

Trovate altri articoli sul blog!



 

 

Queste informazioni sono tratte dalla nostra sintesi sulla cosmetologia e l'aromaterapia, non costituiscono in alcun caso un'informazione medica. Ci riserviamo da qualunque responsabilità al riguardo.


In caso di dubbio unicamente il vostro medico è in grado di darvi consiglio.